giovedì 17 agosto 2017

#MomentiDiGloria 68

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?



lunedì 14 agosto 2017

Bao e lo sconto di Ferragosto: no grazie

Da qualche anno, tra agosto e settembre, Bao Publishing fa una promozione, con sconto del 25% al cliente finale.
Come previsto dalla legge che regola il prezzo dei libri (legge Levi) e, lasciatemelo dire, da quella non scritta del commercio, tale iniziativa viene allargata alle librerie, che possono così consentire ai propri clienti di acquistare a prezzo scontato senza rivolgersi all'editore, evitandosi ulteriori costi di spedizione. La fumetteria offre il fondamentale servizio di informare questi ultimi, dando loro la possibilità di un notevole risparmio, oltre a quella di prenotare e poter avere - sempre in promozione - il materiale momentaneamente non disponibile.

Oltre a questa iniziativa, un paio di volte l'anno, l'editore fa una giornata in cui sconta il suo catalogo del 25%: tale promo, a mio parere, viola per diversi motivi la legge summenzionata: visto che considero Bao uno degli editori più professionali, intelligenti e in grado di sfornare prodotti interessanti e vendibili, glielo faccio notare.

Art 2, comma 3, legge 128 del 2011 
Ad esclusione del mese di dicembre, agli editori e' consentita la possibilita' di realizzare campagne promozionali distinte tra loro, non reiterabili nel corso dell'anno solare e di durata non superiore a un mese, con sconti sul prezzo fissato ai sensi del comma 1 che eccedano il limite indicato al comma 2 purche' non superiori a un quarto del prezzo fissato ai sensi del predetto comma 1. E' comunque fatta salva la facolta' dei venditori al dettaglio, che devono in ogni caso essere informati e messi in grado di partecipare alle medesime condizioni, di non aderire a tali campagne promozionali.

Da quest'anno l'editore cambia le carte in tavola, avvisando i negozianti il primo agosto:
Come da nostra tradizione, il 15 agosto faremo una promozione diretta verso il pubblico sul nostro shop on-line (...) scontando tutto il nostro catalogo per 24 ore del 24%. 
In ottemperanza alle normative vigenti, vi diamo comunicazione di questa iniziativa con congruo preavviso, di modo da permettervi, se lo desiderate, di applicare le stesse condizioni di scontistica ai vostri clienti nello stesso periodo, che va dalla mezzanotte del 15 agosto alle 23:59 del giorno stesso.



venerdì 11 agosto 2017

Dampyr vs. Dylan Dog: Tu vuò fa l'americano...

Sul Previews, catalogo ufficiale di Bao e Bonelli, dello scorso giugno, arrivava l'ufficialità "distributiva" di una notizia che già si sapeva:

Ci avete mai pensato, che un crossover a fumetti è in fin dei conti la collisione tra due mondi che abitualmente non si incontrano? L'effetto di una collisione simile è straniante, disorientante e di solito molto divertente per il lettore. Non ci credete? Beh, allora dovreste davvero leggere DYLAN DOG 371 e DAMPYR 209, l'avventura condivisa dall'Indagatore dell'Incubo e da Harlan Draka, due albi che per l'occasione usciranno con due copertine diverse ciascuno, per comporre due maxi-immagini davvero spettacolari.

In dettaglio...




mercoledì 9 agosto 2017

Da Scalped a Starman, dateci la certezza di poterli leggere! #EditoriCreativi 59

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero. Se va bene: altrimenti, solo notevoli arrampicate sullo specchio, o discorsi campati in aria.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori allo sbaraglio, quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?

Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, ma quasi quotidiana da quando Lion, o degni compari come 001 Edizioni, ci mettono lo zampino...

Starman... potremo mail leggerla completa?

Quando a fine 2011, Planeta/De Agostini bloccò la distribuzione il proprio catalogo, ricordo che la serie di Starman, gioiello del catalogo DC Comics già pubblicato parzialmente in Italia un decennio prima da Play Press, fu fatta uscire settimanalmente, per renderla disponibile prima della scadenza dei diritti.

I sei volumi della collana Starman Omnibus, raccolgono questo ciclo imperdibile del personaggio, scritto da James Robinson e disegnato da Tony Harris, ben 80 numeri in originale, più vari speciali, in cartonati da 38 euro cadauno.


lunedì 7 agosto 2017

Bonelli sostituisce Nathan Never

Capita, talvolta, che le ciambelle non riescano col buco.
In termini editoriali: che un fumetto sia distribuito con un errore. Più o meno grave che sia, se questo ne inficia la fruizione, il fumetto è fallato, e andrebbe sostituito. O, comunque, il cliente avrebbe il diritto di vederselo rimborsato.

Il perché è chiaro: io compro una ciambella perché voglio il buco al centro, sennò avrei preso un bombolone, o un cornetto. Errare è umano: riparare è però d'obbligo.


Molte volte ci siamo lamentati, in passato, di come gli editori scaricassero sulle fumetterie gli oneri di tali sostituzioni, spesso senza neanche avvertirli: la prassi è il cliente che passa in negozio e ci informa che sulla pagina social del Vattelappesca Edizioni è stato comunicato che il TalAlbo era fallato, e che le librerie specializzate avrebbero raccolto i resi entro una certa data, garantendo la sostituzione. Più o meno tutti gli editori hanno spesso indugiato in tale metodo, tranne quelli che non sanno se sostituire o meno, come Lion o Hikari/001...

Bonelli, in questo senso, ha dato ancora una lezione

Nathan Never Rinascita 3 - versione corretta

sabato 29 luglio 2017

E' estate... non abbandonare la tua fumetteria!

E' estate. E' caldo.
Non piove. Anche perché, se lo facesse, ci lamenteremmo pure di quello.
Il tuo povero libraio, quello che ti mette da parte le novità tutto l'anno, quello che ti consiglia, quello da cui vai a piangere quando ti lascia la ragazza, o quando ti muore il gatto: proprio quello.
Lui ti aspetta.

Non sa se andrà in vacanza: gli alberghi non accettano le promesse di svuotare la casella per pagamento. Pretendono il vil denaro.
Ma il tuo negoziante preferito, sa che non può chiederti cose così così venali: d'altronde gli hai confidato in lacrime che la tua ragazza ti ha tradito con la squadra di football del paese...

E così, mentre cerca online un posto ultraeconomico in cui portare un paio di ore la famigliola, il tuo libraio vede sui social che sei al mare due settimane. In un paradiso tropicale. E per riprenderti, ti fai anche una decina di giorni in Sardegna, bullandoti del tuo nuovo smartphone da 745 euro...

Ecco: quando vieni in negozio, e lo vedi, triste e sconsolato, il tuo libraio, pensa alla casella da svuotare. Ai fumetti che hai prenotato, e sono lì ad aspettarti, con la polvere sopra.
Pensa che forse non è il caso di dire "quello lo lascio", quando sai bene che è da parte da QUATTRO mesi.



martedì 25 luglio 2017

Che Batman è uscito? #EditoriCreativi 58

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero.
Arrampicate sugli specchi all'ordine del giorno.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori preferiti (??) quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?

Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, ma quasi quotidiana da quando Lion, o degni compari come 001 Edizioni, ci mettono lo zampino...



Mi scrive un cliente.
Vuole prenotare queste uscite:
-Batman New 53 Library;
-Batman: Detective Comics New 53 Library;
-Batman: Il Cavaliere Oscuro New 53 Library.
Tutte dal volume numero cinque.

Per chi non lo sapesse, le "New 52 Library" sono le edizioni economiche (si fa per dire) delle raccolte apparse cartonate in prima edizione, le "New 52 Limited", che già ristampavano le saghe complete del rilancio avvenuto nel 2012 delle storiche serie di DC Comics.

Gli rispondo che se vuole può anche abbonarsi dal prossimo numero in uscita, non necessariamente deve iniziare dal quinto albo. Lui mi dice che li ha già fino al quarto.
Verifico: Batman è arrivato al secondo volume, le altre due serie al terzo.

Dove ha preso i quattro albi mancanti?

giovedì 13 luglio 2017

Morgan Lost: rilancio e nuovo formato

Nelle scorse settimane, direttamente dalle pagine del catalogo Bao+Bonelli, il Preview, un clamoroso annuncio: Morgan Lost cambia formato e foliazione.
In realtà la notizia va letta tra le righe, non viene ufficializzata da nessuna parte: ma, dal numero di ottobre, la serie avrà meno pagine (64 contro le 96 precedenti) e sarà in un formato simile a quello dei comic book USA.

Non ricordo albi bonelliani con queste misure, a parte Bella & Bronco, e sicuramente non serie che abbiano cambiato dimensioni in corsa... 

Ovviamente la notizia ha scatenato polemiche ed apprezzamenti di vario tipo...

Da Preview 21-22 di luglio/agosto

lunedì 10 luglio 2017

#MomentiDiGloria 67

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?





lunedì 3 luglio 2017

Vieni con noi a #LuccaComics in Pullman!

Il 4 novembre, l'Associazione Culturale Amici Miei, vi porta a... Lucca Comics!
Da Terni partirà un pullman nella primissima mattinata di sabato, diretto nel capoluogo toscano.

In serata, è previsto il rientro.




venerdì 30 giugno 2017

A settembre... parte la promo Personaggio Antani Comics Point

Sabato 23 settembre c'è il Batman Day?
Venerdì 22 e sabato 23, stesso mese, c'è il Free Comics Books Days (forse ho messo una o due "s" di troppo?) di Star Comics?

Che scarsità di fantasia!

Cari editori: dal 20 al 30 settembre, andrà in onda la promozione Personaggio Antani Comics Point!
Se sei un editore leggi qui sotto le modalità di adesione: attenzione, la scadenza è il 28 luglio, dopo potrai solo sognare gli incredibili vantaggi che i tuoi concorrenti si saranno accaparrati!

Editore! Personalizza la locandina col tuo volto!!!



giovedì 29 giugno 2017

Arrivederci Fumetterni!

Ero talmente convinto che fosse chiaro che Fumetterni non si sarebbe rifatta quest'anno, che alla fine ci siamo limitati a parlarne sul sito a margine della beneficenza pro-Amatrice (2850 euro raccolti, grazie agli artisti che ci hanno supportato!) e poco altro.

Invece, si rende necessario scrivere qualche riga in più.
Per spiegare chiaramente come stanno le cose ai tanti, tantissimi che online o ad una delle tante fiere primaverili cui sono stato come Antani Comics, ci hanno chiesto notizie sul "quando" la rifaremo.

lunedì 26 giugno 2017

Torna Fallen Angel per Italy Comics!

Nel 2003, DC Comics pubblicava Fallen Angel, serie scritta da Peter David e disegnata da David López. Dopo la chiusura, avvenuta col numero 20, IDW rilanciava il personaggio, coi disegni - per il primo arco narrativo - di J. K. Woodward.

In Italia, i primi cinque albi sono stati raccolti da Free Books in volume, quindi Italy Comics ha dato seguito alla serie, pubblicando come singoli spillati i numeri 6, 7, 8.

E' notizia recente che l'editore romano ha ripreso il personaggio, annunciando il secondo arco narrativo (albi 6/11), sia in volume che come albetti spillati.


domenica 25 giugno 2017

Star Comics offre la VALIANT col 25% di sconto!

Approfitta subito di questa promozione dedicata agli arretrati della serie VALIANT. 

Le imperdibili storie degli eroi made in U.S.A che vantano 80 milioni di copie vendute e che presto sbarcheranno sul grande schermo!


Dal 5 Luglio al 5 Agosto 2017 Edizioni Star Comics dedica a tutti i lettori questa fantastica campagna promozionale offrendo il catalogo arretrati VALIANT con uno sconto speciale del 25% sul prezzo di copertina!

Tutti gli albi saranno disponibili da Antani Comics sia in negozio che nello shop online.




venerdì 23 giugno 2017

Batman Day 2017 - La promo!

Save the Date:
23 settembre Batman Day 2017, prendi parte alla giornata mondiale del Cavaliere Oscuro.
RW edizioni è lieta di invitare tutte le fumetterie a partecipare al “Giorno di Batman” che si terrà in tutti i negozi aderenti all’iniziativa il 23 settembre 2017, data celebrata in tutti i paesi in cui viene pubblicata la DC Comics.
In questa giornata sarà possibile acquistare presso i negozi aderenti l’intero catalogo del Cavaliere Oscuro edito da RW/Lion con il 10% di sconto.

Inoltre, per l'occasione, albo inedito da collezione...

I gadget #Batman Day spiegati alla gente comune

Dopo il successone del #BatmanDay 2016, ben trenta negozi aderenti in meno rispetto al 2015 (81 contro 111, senza contare le "catene" che aderiscono sempre in massa), per non parlare dei gadget arrivati in ritardo (fino a ben SEI mesi!), c'è stato il #WonderWomanDay di poche settimane fa.
Come dire: la ciliegina sulla torta. Ben SESSANTUNO fumetterie partecipanti, 43 senza considerare quelle "di catena" (che pure non hanno partecipato in massa).
Rispetto al primo Batman Day di un anno e mezzo fa, due terzi in meno.
Un crollo spiegabile solo - al di là del minore appeal del personaggio - con le grandiose capacità organizzative Lion.

E ora si ricomincia: finalmente con un po' di preavviso, parliamo del #BatmanDay2017. Chi avrà il coraggio di aderire?


Parleremo della promozione a breve, intanto ci teniamo a presentare i gadget del #BatmanDay2017 in esclusiva ed anteprima mondiale!

L'immagine misteriosa dei gadget #batmanday 2017...
Di cosa si tratterà? Leggete qui sotto!

mercoledì 21 giugno 2017

Antani Comics riapre l'OUTLET!

La crisi? L'euro?
Qui da Antani Comics li superiamo con l'area Outlet, nuovamente allestita dopo l'intenso periodo fieristico della scorsa primavera...

Cosa ci troverete?
Quasi tutte offerte a UN EURO o META' PREZZO.
Circa cinquemila albi USA, sempre ad un euro.
Tanti blocchi o serie complete.

La novità più importante è che continueremo ad inserire novità mano a mano che riusciremo a farlo (per questioni di spazio e tempo!), almeno per tutto giugno!


domenica 18 giugno 2017

#ilMestiereDellaFiera 13 - LuccaComics detta le regole: "o lo stand o il temporary shop!"

Dall'alto della nostra profonda e plurale umilté, qualche tempo fa ci siamo permessi di fare una lista delle fiere che potevano tranquillamente evitare di invitarci... Eccola: "Le 10 fiere da non fare".
L'intento era ironico, ma non troppo...

Dando seguito a quel post, in questa rubrica, il "mestiere della fiera", parliamo delle mostre del fumetto e di tutto quello che c'è dietro: costi, fattibilità, aneddoti. E, ovviamente, retroscena succosi...
Ovviamente, dal punto di vista di chi le fiere le fa per lavoro!


Come raccontavamo circa un anno fa, i prezzi degli stand di Lucca Comica aumentano di anno in anno. Un po' come il biglietto, ma anche di più:

2007: costo di uno stand 6x3 angolare: 1587 + IVA. Ovvero 88 euro al metro quadro.2016: costo di uno stand 6x2,5 angolare: 2600 + IVA. Ovvero 173 euro al metro quadro. 
Questi stand sono senza corrente, che si paga a parte. Senza faretti. Senza internet. Senza alcun servizio. Tutti optional da pagare. A parte e cari, tipo che noleggiare un tavolo o uno sgabello, costa almeno due volte quanto ti serve per comprarlo.
Ma, nonostante questo, i costi sono aumentati del 100% in nove anni. Raddoppiati.

mercoledì 14 giugno 2017

Hikari: Quando il volume è in fuorigioco... #EditoriCreativi 57

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero.
Arrampicate sugli specchi all'ordine del giorno.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori preferiti (??) quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?

Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, ma quasi quotidiana da quando Lion, o degni compari come 001 Edizioni, ci mettono lo zampino...

Il guardalinee sbandiera... Gen di Hiroshima 3 è in fuorigioco!

martedì 13 giugno 2017

#MomentiDiGloria 66

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?



lunedì 12 giugno 2017

Germano Bonazzi presenta Nathan Never a Terni

Sabato prossimo, il 17 giugno, ospiteremo una colonna di Nathan Never, Germano Bonazzi, disegnatore - tra l'altro - anche della miniserie NATHAN NEVER RINASCITA.

Conosciamolo un po' in questa breve intervista...

sabato 10 giugno 2017

Antani Comics ti da il... CUBO COSMICO!

Da Wikipedia:

Il Cubo Cosmico è un oggetto immaginario che appare nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.
La prima apparizione risale all'albo Tales of Suspense n.79 (7/1966), pubblicato per la prima volta in Italia su Capitan America n.7 (Ed. Corno, 7/1973). Gli autori erano Stan Lee e Jack Kirby.

Ecco: da oggi, fai si che non sia più un oggetto immaginario!
Grazie ad Antani Comics, puoi averlo entro l'estate! E... se lo prenoti entro il 15 giugno, a soli 2 euro!!



giovedì 8 giugno 2017

Un Feedback per Amico

Anni fa, parlammo del saper dare un feedback.
 
Da Wikipedia:
Feedback - giudizio dato ad un utente nei siti di compravendita 
Ma anche:
Feedback - elenco contenente possibili migliorie e segnalazioni di errori, inviato allo sviluppatore di un'applicazione da un utente che la collauda.

Il feedback si è diffuso con eBay/iBazar: compratore e venditore si valutano a vicenda, dando ognuno un voto all'altro. 
Nel tempo, questi giudizi si consolidano, e servono a dare una idea di quello che ci si può aspettare trattando con un certo operatore: visto che internet, spesso, è fonte di fregature - affermazione di senso comune, ma che ha molto meno senso di qualche anno fa - questa pagella è ottima per potersi affidare a qualcuno. 
Il tutto, però, ha due storture di fondo: la prima è che il danno d'immagine che un compratore può fare al venditore - per tanti motivi - è sicuramente maggiore del contrario, perché un acquirente può più facilmente cambiare il proprio profilo, chiuderlo e riaprirlo, o comunque fregarsene. 
Un venditore, invece, lavora (anche) con la propria immagine. 
Ma il problema maggiore, oggi come oggi, è che nei più importanti siti di vendita online... il venditore non può assolutamente valutare il compratore! Può segnalarlo, ma solo in caso di scorrettezza davvero estrema altrimenti, paradossalmente, la maggior parte delle volte si può trovare in condizione di incassare un feedback negativo anche in caso di errore o di malafede da parte dell'acquirente.

E' cambiato qualcosa, negli ultimi anni?

domenica 4 giugno 2017

1987: L'Uomo Ragno fa UNO. 2017: Spider-Man fa DUE (box)

Mi fa uno strano effetto pensare ai trenta anni di questa serie de L'Uomo Ragno.
Un po' perché è un anniversario che, alla fine, conta poco: non è la prima apparizione, o la prima serie. Non c'è nulla da celebrare, anche perché - pur tenendo sempre la numerazione complessiva in evidenza - alla fine ci sono stati almeno una decina di rilanci, cambi di nome, formato, periodicità. Non è l'immutabile Tex, del quale ammirare l'inossidabile e immodificabile collezione nella propria libreria di casa.
No: L'Uomo Ragno è "nato" a 32 pagine. Ora ne ha 80.
Era mensile, ora è quindicinale, passando per quattordicinalità e mensilità.
Era L'Uomo Ragno, ora è Spider-Man da quasi otto anni: anzi, da un po' pure The Amazing Spider-Man.

Lo pubblicava la neonata Star Comics: oggi è un editore affermato, all'epoca rischiò tutto per farlo. Leggendo la posta dei primi numeri, si scopre che molti lettori appassionati, compravano più copie per sostenere la serie, tanto che col numero otto rischiò di chiudere: per questo, ancora oggi, è uno degli albi più rari.
Poi le vendite crebbero: aumentarono le pagine, raddoppiò la periodicità.
I Fantastici Quattro, ospiti della serie, ebbero un mensile tutto loro.

E la storia andò avanti.
Qui, poco più di due anni fa, ne abbiamo parlato in modo veramente esaustivo.

All'inizio, io non c'ero.
Grazie ai miei nonni, avevo letto alcuni albi Corno, provenienti soprattutto da buste.
E, come il lettore medio che si rispetti, smettendo di leggere supereroi, pensai che... avessero smesso di pubblicarli! In parte era vero...



venerdì 2 giugno 2017

Quando i prezzi Bonelli aumentano

Una notizia ormai vecchia...


SERGIO BONELLI EDITORE comunica che nel mese di maggio i prezzi delle proprie collane subiscono delle variazioni. Per queste testate, il prezzo degli arretrati si adegua a quello dell'ultima uscita, secondo la seguente tabella:

Sergio Bonelli Editore - CAMBIO PREZZI


Come al solito, proteste e polemiche dei lettori.
Anche se, ad occhio e croce, meno che in passato...

D'altronde, se un editore aumenta il prezzo ha i suoi motivi.

sabato 27 maggio 2017

Non c'è più tempo per l'ARF

Ieri, oggi e domani c'è l'ARF a Roma.
Da tre anni partecipo, ci ho sempre creduto e, anche se quest'anno è stato molto difficile, per problemi lavorativi e personali, ho deciso comunque di esserci.

La prima edizione, in una sede diversa, fu "di prova".
Tutti ne parlarono bene, ma con l'indulgenza che si riserva verso chi tenta qualcosa di nuovo ed impossibile. Nella fattispecie: fare una fiera di fumetti, coi fumetti, a Roma.

Il secondo anno, nuova location, grossi passi in avanti, ma ancora tante criticità da superare.
D'altronde, quando cambi sede, è un po' come ricominciare.

Ma il terzo anno, questo, è decisivo: non c'è più tempo di sbagliare.
Devi azzeccare tutte le mosse, devi dimostrare che sei all'altezza della situazione.
Non è più un evento una tantum: è diventato un lavoro.




giovedì 25 maggio 2017

Da domani a Roma per ARF 3° edizione

Devo dire che, quando ho pensato di chiamare questo post ARFacce, mi sono sentito stupido... ma vedendo che lo avevo fatto anche lo scorso anno, non ho saputo se sentirmi sollevato o rimbambito...

Da domani (venerdì 26) saremo all'ARF, al MACRO di Testaccio, fino a domenica 28. Orario: 10-20.
Qui sotto il nostro stand mascherato, qui la recensione dell'ARF 2016...

Shh! Lo stand Antani Comics sta dormendo!

mercoledì 24 maggio 2017

30 anni di Spider-Man e un cofanetto... per fumetterie e non solo!

Per festeggiare i 30 anni dall’uscita del primo numero della serie in corso de L’Uomo Ragno (quarta serie inedita italiana del personaggio, dopo le prime tre pubblicate dall'editoriale Corno tra 1970 e 1984), Panini Comics ha proposto un paio di mesi fa un box speciale, contenente alcuni albi da collezione.
La scatola di metallo, illustrata da John Romita, uno dei padri "grafici" dell'Uomo Ragno, avrà al suo interno, una copia anastatica esclusiva del primo Uomo Ragno Star Comics, Il Signore dei 1000 Anelli, oltre a tre albi in vendita anche separatamente: l’edizione regular da edicola di Amazing Spider-Man 675 (con l'inizio della nuova saga del Clone), e le due variant, quella a cinque ante disegnata da Alexander Lozano, e l'altra di Paolo Rivera, riprodotta anche in una litografia, secondo contenuto esclusivo del cofanetto.

Ma il bonus più importante è ben altro: solo in 30 cofanetti (su seimila!) saranno inseriti altrettanti tagliandi, che daranno diritto ad avere una rarissima versione italiana di Amazing Fantasy 15 (prima apparizione assoluta di Spider-Man) autografato da Stan Lee!

La Spider-Man Celebration Box doveva uscire proprio questa settimana, ma è slittata alla prossima.

Vi spiego un retroscena.


domenica 21 maggio 2017

#MomentiDiGloria 65

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?

Dopo una decina di giorni di virus, placche alla gola, febbre e malanni vari, tiriamoci su!




martedì 16 maggio 2017

Due parole su #TeramoComix 2017

Correva l'anno 2002.
Avevo appena iniziato a far fiere.
Arezzo era stata "una tantum", ma con Expocartoon avevo capito che poteva essere un vero lavoro.

Quindi, leggendo Nathan Never (ricordo pure l'edicola dove lo avevo comprato!) scoprii che da lì a pochi giorni ci sarebbe stata Teramo Comix.
Una telefonata, e prenoto. Sento il mio amico Michele, che si fa prestare l'auto dai genitori - non ne avevo una mia - carichiamo e partiamo.

Location veramente strana: la palestra di una scuola.
Orari assurdi: ad ora di pranzo si chiudeva!
Ma l'incasso era buono, di gente ne veniva.
Ed io avevo iniziato a fare fiere per davvero.

Maggio 2002!

Un anno fa avevamo già parlato bene di questa manifestazione, ma in un facile paragone con Perugia Comics.
Sei mesi fa, mettevamo Teramo Comix sul terzo gradino di un ipotetico podio delle migliori fiere:

3) Vi stupisco dicendo Teramo Comix. E stupisco anche me stesso.Ma questa manifestazione, che esiste da oltre venti anni, da un triennio a questa parte ha vissuto una metamorfosi radicale, passando da un mercatino (e basta) in una tensostruttura in piazza, con un pubblico di passaggio, a una manifestazione ben organizzata, nella quale c'è gente per TRE giorni, sempre e comunque (cosa INEDITA per una fiera "di provincia"), e con le persone che vengono appositamente, fruendo di spazi ben divisi ed organizzati.Se riescono a mantenersi umili, a correggere alcuni difetti ancora evidenti, e a coinvolgere una realtà come Teramo Heroes, potrebbero stupirci ancora...

E quest'anno, come è andata Teramo Comix?


venerdì 12 maggio 2017

#WonderWomanDay: una precisazione!

Parlando del Wonder Woman day ieri, avevamo sottolineato come...

Non ci sono tracce di campagne pubblicitarie: troppo tardi persino per parlarne sui cataloghi (tanto era praticamente inutile), e non si fa alcun cenno a comunicati, social né altro (...) Indubbiamente il film è un bel lancio ma, non essendoci cenni di impegni pubblicitari per portare chi va in sala nelle fumetterie a festeggiare l'evento, mi chiedo come sia possibile collegare le due cose. Oltretutto, durante un ponte di inizio giugno!

Qualcuno, in alto, ci ha ascoltato...

Gli strabiliosi gadget del Wonder Woman Day

giovedì 11 maggio 2017

Una parodia del #WonderWomanDay #EditoriCreativi 56

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori preferiti (??) quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?
Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, quando Lion non ci mette lo zampino...



martedì 9 maggio 2017

a #TeramoComix2017!

Da venerdì 12 a domenica 14 maggio, dalle 9,30 alle 20, saremo alla venticinquesima Teramo Comix!



sabato 6 maggio 2017

#MomentiDiGloria 64

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?




venerdì 5 maggio 2017

Nasce l'ALF, Associazione Librerie del Fumetto. Come aderire.

Pochi giorni fa, sulla propria pagina FB, l'ALF, neonata Associazione Librerie del Fumetto, ha aperto la sua prima campagna associativa:

Carissimi "fumettari",
ALF è nata da poco e gli obiettivi che si propone sono ambiziosi: cambiare i paradigmi della distribuzione che da sempre danneggiano e mettono in difficoltà le fumetterie.
Non dobbiamo farci illusioni: sarà un lavoro lungo e molto duro. Difficile, e pieno d'ostacoli. I frutti non saranno immediati, ma non bisogna scoraggiarsi.
Ma per fare questo ALF ha bisogno del sostegno di quanti più possibile, anche di chi (pur non potendo contribuire con il proprio tempo e impegno personale), ASSOCIANDOSI darà ad ALF la necessaria forza e la "massa critica" per incidere davvero sulla filiera.
Per i propri associati, ma con un po' di lungimiranza (se sapremo davvero unirci in tanti) per tutti.
A questo link trovate lo statuto e il modulo compilabile per l'iscrizione.

giovedì 4 maggio 2017

Il mio #NapoliComicon 2017

Quando mi appresto a tornare da una fiera, a prescindere dal risultato, sono contento.
Contento di tornare a casa.

Non quando me ne vado dal Comicon e da Napoli: la seconda è una splendida città, il primo è un luogo ideale di lavoro. Come dicevo ai colleghi... perché non facciamo tutte le fiere qui ad Oltremare?
Ovviamente, organizzate da questo staff!



domenica 30 aprile 2017

#NapoliComicon 2017: novità, lanci editoriali ed annunci

Al solito, ci siamo impegnati per darvi tutte le notizie in anteprima... stavolta facilitati dall'ottima connessione ad internet che la fiera ci ha garantito...

Il nuovo Direttore Editoriale di un grande gruppo... Indovinate chi?

sabato 29 aprile 2017

#NapoliComicon 2017: i primi due giorni

Quest'anno, a poche settimane dal Comicon, ho preso una decisione epocale: selezionare e ridurre il materiale da portare in fiera e... spedirlo tutto. Tutto.
In passato mi era capitato di farlo solo in parte, mai e poi mai di andare in fiera senza furgone.

Quest'anno ero intenzionatissimo a farlo: i costi erano più o meno gli stessi, la fatica fisica minore, e di molto, i rischi (viaggio col furgone, possibilità di multe per carico eccessivo) quasi del tutto azzerati.

Così qualche giorno prima, sono partiti cinque bancali targati Antani Comics alla volta di Napoli.

Ed il sottoscritto, la mattina del 27 aprile, si presentava alla stazione di Terni, poco prima delle otto, allo scopo di arrivare in fiera prima delle 11.

Non sarebbe andata così...

Iniziano gli intoppi...

venerdì 28 aprile 2017

Al #NapoliComicon 2017

Per il sesto anno consecutivo, siamo al Napoli Comicon, la miglior manifestazione di settore in Italia.
Stessa fiera, stesso stand, A2, padiglione 2, il più bello e ricco...



mercoledì 26 aprile 2017

Dragon Ball Super: quando 1 + 2 = polemiche


Sono passati meno di quattro mesi, da quando Star Comics ha festeggiato i suoi primi trenta anni di vita, invitando i titolari delle fumetterie per una giornata di celebrazioni ed annunci.
Proprio uno di questi ultimi, vedeva il lancio di Dragon Ball Super, nuovo sequel del manga record di vendite in Italia e nel mondo, che sarebbe dovuto uscire lo scorso 23 marzo.

"Sarebbe" perché, pochi neanche due settimane dopo, Star Shop annunciava:

Edizioni Star Comics comunica che il primo volume della serie DRAGON BALL SUPER, manga di Akira Toriyama e Toyotaro inserito nella collana TARGET, ritarderà la pubblicazione di un mese: la disponibilità in fumetteria, prevista per il 22 Marzo, è spostata al 26 Aprile. Al suo posto uscirà HAIKYU!! n. 17. 
Lo Staff di Star Shop Distribuzione

martedì 25 aprile 2017

#MomentiDiGloria 63: tra online e fiera!

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?

A Pescaracomix, tra Pai Mei e Renato Zero

lunedì 24 aprile 2017

La mia #PescaraComix 2017

Mi accingevo a fare Pescara Comix con una buona predisposizione.
Dopo l'orrenda Bologna dei ladri, la buona - una volta tanto! - Romics, ero convinto che questa manifestazione poteva essere una piccola scoperta, un po' come Teramo Comix.

E' da un bel po' che sostengo che, una fiera piccola al mese, sarebbe un investimento migliore di quattro o cinque grandi nel corso dell'anno: meno rischio, meno sforzo e lavoro, e forse lo stesso guadagno.

Invece, per una serie di motivi, legati ad alcune recenti difficoltà lavorative, all'inserimento di nuovo personale e alla concomitanza di diversi eventi in poche settimane (e, diciamocelo, anche a due giorni interi di ferie, gli unici non lavorativi di aprile!) ero partito non molto preparato, dopo aver caricato male e quasi a caso le cose da portare in fiera.
Generalmente, mentre per i grandi eventi prendo di tutto, per quelli medio-piccoli, cui vado in auto, seleziono minuziosamente i pezzi da portarmi. Stavolta - complice anche il fatto che in contemporanea preparavo la fiera dell'anno, Napoli - non è stato così. Per questo, come detto, sono partito abbastanza deluso da come mi ero organizzato.



Arrivato, scopro che la manifestazione è all'aperto: o, meglio, in un centro commerciale parzialmente scoperto, e in alcune zone del quale entra la pioggia. Il maltempo - anche se è aprile può capitare e va previsto - è davvero eccezionale: per strada mi sono spaventato vedendo la quantità di neve sulla Roma-Pescara!
Pur essendo contrario per principio alle manifestazioni all'aperto, sono in gioco e ovviamente scarico ed allestisco, in un clima da fine gennaio.

domenica 23 aprile 2017

Manicomix invita i negozianti al Comicon

Riceviamo e, ovviamente, invitiamo a partecipare e a pubblicizzare ulteriormente...



Manicomix Distribuzione e Napoli Comicon vi invitano ad un evento riservato ai soli negozianti. 

venerdì 21 aprile 2017

giovedì 20 aprile 2017

A #PescaraComix con Antonucci, "LVI" e LERCIO

Da domani, venerdì 21 aprile, a domenica 23, dalle 10 alle 24 (spero anche un po' prima!) saremo ad una manifestazione di cui si parla tanto, e bene: Pescara Comics, presso il centro commerciale L'Arca.

Ospiti d'eccezione: Lercio (per sabato 22) e Stefano Antonucci (per tutta la durata della manifestazione)