giovedì 23 marzo 2017

Alessandro Bilotta, tra Dylan Dog, Valter Buio e Mercurio Loi

Tra poco meno di quarantotto ore presenteremo Valter Buio in negozio.
Quale miglior occasione per scaldarci con una intervista al suo creatore, Alessandro Bilotta?

mercoledì 22 marzo 2017

Valter Buio: Bilotta, Gerasi e Tanzillo a Terni il 25 marzo!

Sabato 25 marzo, tornano gli autori da Antani Comics, per la presentazione dei primi due volumi di Valter Buio, il secondo dei quali in anteprima assoluta.

Centocinquantesimo evento in negozio, che cade proprio nel diciassettesimo anniversario del nostro sito, www.antaninet.it... seguiteci!


martedì 21 marzo 2017

#ilMestiereDellaFiera 12: CINQUE fiere in un week-end?

Dall'alto della nostra profonda e plurale umilté, qualche tempo fa ci siamo permessi di fare una lista delle fiere che potevano tranquillamente evitare di invitarci... Eccola: "Le 10 fiere da non fare".
L'intento era ironico, ma non troppo...

Dando seguito a quel post, in questa rubrica, il "mestiere della fiera", parliamo delle mostre del fumetto e di tutto quello che c'è dietro: costi, fattibilità, aneddoti. E, ovviamente, retroscena succosi...
Ovviamente, dal punto di vista di chi le fiere le fa per lavoro!



giovedì 16 marzo 2017

#MomentiDiGloria 61

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?



martedì 14 marzo 2017

Lion: con Rebirth, la DC fa il botto

A gennaio, RW/Lion ha iniziato a presentare l'ultimo rilancio DC Comics in Italia, il Rebirth/Rinascita: sono uscite le prime cinque serie: Superman, Batman, Lanterna Verde, Wonder Woman e Flash.
L'evento, che abbiamo presentato qui e commentato qui, è andato bene. Benissimo.
Oltre ogni più rosea aspettativa.
Ci sono stati dei problemi, soprattutto distributivi, dei quali parleremo.

Ma è necessaria una premessa.
Chiariamoci subito: come sempre, distinguo le opinioni dai fatti.
Le prime sono le mie, e contano quello che contano.
I secondi, invece, derivano da dati che ho chiesto ed ottenuto da addetti ai lavori o persone informate, che nomino se e quando posso. Ma, sappiatelo, come lo sapete se seguite questo blog: su queste pagine, non si critica o difende nessuno per partito preso. Per questo, non ho necessità di inventare fatti per sostenere una tesi: semplicemente, ascolto quello che mi viene detto, mi informo, e poi mi faccio una mia idea, che posto qui.

E, qui sotto, c'è il mio "resoconto" sulla situazione "DC - Rinascita" in Italia.

lunedì 13 marzo 2017

Fare promozione, con 25 centesimi

Da pochi giorni, ho ricevuto Walking Dead 163, ennesimo capitolo della (stupenda ed inesauribile) saga post-apocalittica scritta da Robert Kirkman.
Numero speciale, che si colloca dopo la conclusione di una importante storyline, ed è un perfetto punto di inizio.
Oltretutto, celebrativo dei venticinque anni dell'Image.
E, per finire, pure di lunghezza inusuale, visto che ha svariate pagine extra.

Prezzo?
VENTICINQUE centesimi: un dodicesimo di quello abituale di tre dollari...

sabato 11 marzo 2017

500 euro di fumetti gratis?

Il bonus cultura è una iniziativa a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura.

Il programma, destinato a chi compie 18 anni nel 2016, permette loro di ottenere 500€ da spendere in cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza.
I ragazzi hanno tempo fino al 30 giugno 2017 per registrarsi al Bonus Cultura e fino al 31 dicembre 2017 per spendere il bonus.

E' possibile acquistare esclusivamente bene riconducibili a questi ambiti: Cinema (abbonamento card/biglietto d’ingresso), concerti (abbonamento card/biglietto d’ingresso), eventi culturali (biglietto d’ingresso a festival, fiere culturali, circhi), libri (audiolibro, ebook, libro, fumetto),  musei, monumenti e parchi (abbonamento card/biglietto d’ingresso), teatro e danza (abbonamento card/biglietto d’ingresso).


martedì 7 marzo 2017

Che fine ha fatto Savage Dragon?

23 dicembre 1992: un gruppo di sette autori, i più cool del momento, "fugge" dalla Marvel, essenzialmente per dissensi creativi e retributivi, per fondare l'Image.

All'inizio le cose vanno bene, poi iniziano i primi problemi: lanciare serie, fare variant e vendere a palate è facile, mantenere il successo, organizzarsi, un po' meno.

Tra alti e bassi, rivoluzioni e rilanci, in venticinque anni l'Image ha fatto la storia, divenendo l'editore di riferimento per tutti gli autori che vogliono pubblicare direttamente i propri fumetti, rimanendo indipendenti creativamente e, magari, guadagnando anche un po' di più. Negli anni duemila, l'editore si è caratterizzato per Walking Dead, successo clamoroso, Invincible, ed un gran numero di serie di ottimo livello, da Saga a Sex Criminals, passando per Southern Bastards, Deadly Class, Black Science, e tante altre.

Del lancio iniziale, solo due sono i titoli pubblicati con continuità: Spawn, che però non è più realizzato da Todd McFarlane, e Savage Dragon, giunto oltre il duecentoventesimo albo, ad oggi ancora scritto, disegnato, e realizzato interamente sempre e solo dal creatore, Erik Larsen. Un record!

Savage Dragon in... azione!

Il personaggio - creato da Larsen molti anni prima di divenire un autore di fumetti - è un essere verde, senza memoria, che viene ritrovato da un poliziotto illeso in mezzo ad un incendio, a Chicago. Superforte, praticamente invulnerabile, e con un fattore di guarigione, Dragon - come viene ribattezzato - decide di prestare servizio nella polizia, trovandosi a combattere contro i numerosi supercriminali che infestano la città.